Safety

Le calzature cosiddette di sicurezza sono le calzature certificate UNI EN ISO 20345:2012 che sono rivolte ai lavoratori che in considerazioni delle mansioni svolte hanno necessità di una calzatura di sicurezza certificata. Questo genere di calzatura è obbligatorio in molti settori produttivi dell'industria leggera e di quella pesante benché spesso non rientri nella dotazione aziendale ma sia cura del singolo lavoratore provvedere alla calzatura più idonea.

Possiamo dividere in due gruppi quelli che sono i requisiti di queste calzature: gli elementi minimi che sono richiesti dal Legislatore e quelli supplementari, che sono opportuni in determinati comparti ma che sono rimessi alla scelta del singolo lavoratore. Inoltre le scarpe antinfortunistiche offrono delle particolarizzazioni aggiuntive che sono mirate alle singole aree produttive.

 

I Requisiti di Sicurezza

 

Il requisito basilare richiesto da legge è quello del puntale rinforzato. Questo puntale antischiacciamento generalmente è realizzato in materiale composito, in grado di resistere ad un urto della forza di 200 J e ad una compressione parti a 15 Kn. Il composito è il materiale principalmente usato in questo genere di calzature perché privo di metalli, un fattore importante quando la scarpa che si vuole realizzare deve presentare anche altri elementi, considerati aggiuntivi, dalla UNI EN ISO 20345, di cui il primo è la dissipazione alle scariche elettriche. Altri elementi considerati tali sono quelli della resistenza della suola a vari fattori di stress, come il perforamento o il calore diretto, nonché alle sostanze oleose.

 

Calzature comode per Lavoratori

 

Queste calzature sono pensate per lavoratori che durante la loro giornata incontrano delle condizioni di lavoro pericolose o che possono rivelarsi tali. Andando ad individuare dei settori specifici si possono citare, senza essere esaustivi, i settori edile, stradale, quello della logistica, dell'industria farmaceutica e quella petrolchimica. In generale queste scarpe sono rivolte a tutti quei professionisti che nel loro ambiente di lavoro hanno a che fare con materiali pesanti, con sostanze scivolose o corrosive e che corrono il rischio di entrare in contatto con cortocircuiti elettrici. Per queste professioni un requisito ulteriore può essere una particolare resistenza della scarpa agli strappi, elemento garantito da una fodera della calzatura in TNT.

Se invece il settore di attività è quello del lavoro in quota, o giardinaggio, forestale, ed in generale quelle professioni che si svolgono quasi esclusivamente all'aperto ed in ogni condizione meteorologica, allora la scarpa non deve avere solamente i requisiti sopra illustrati per la suola, ma deve avere anche ulteriori caratteristiche, in considerazione dei disagi provocati dalle intemperie ed al fatto che possono incontrarsi condizioni di scarsa visibilità.

Per queste figure professionali è quindi opportuno che la scarpa sia realizzata in tessuti che ne ottimizzino la visibilità e che presenti delle particolari caratteristiche di impermeabilità ed isolamento del piede dagli agenti atmosferici.

 

La Soldini Professional da sempre conduce ed ottimizza la propria ricerca al fine di proporre calzature che siano non solo sicure e conformi alle previsioni normative, ma anche confortevoli. E proprio rivolgendosi ai professionisti che devono continuare ad operare in qualsiasi condizione atmosferica, la Soldini ha brevettato il sistema KLIMATEX, una membrana impermeabile e traspirante che impedisce all'acqua di entrare ma permette all'umidità naturale del piede di uscire, mantenendo il piede fresco ed asciutto. Una ricerca che la Soldini continua costantemente a portare avanti per offrire le calzature più innovative ed idonee ad ogni lavoratore.

 

Desc

1 elemento

per pagina
Mostra come Griglia Lista
  1. SCARPONCINO ALTA VISIBILITÀ PRONTO INTERVENTO 756
    756
    SCARPONCINO ALTA VISIBILITÀ PRONTO INTERVENTO 756
    115,00 €
Desc

1 elemento

per pagina
Mostra come Griglia Lista
To Top